Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Linee di Ricerca  

Il Dipartimento di Scienze della mediazione linguistica e di studi interculturali costituisce una struttura di ricerca fortemente caratterizzata dall’interdisciplinarietà, che pone lo studio delle lingue e delle culture straniere (comprese la lingua e la cultura italiane, anche in una prospettiva comparatistica e in quella dell’italiano L2) in costante dialogo con le discipline storiche, geografiche e sociologicheSi distinguono tre principali filoni di ricerca: 

(1) Ricerca linguistica di carattere teorico e applicatocondotta sulle diverse aree linguistiche. Più in particolare, la ricerca linguistica per la mediazione privilegia lo studio della variazione linguistica nell’età della globalizzazione, quello dei linguaggi specialistici, caratterizzati da un grande potenziale professionalizzante, e gli studi traduttologici, per definizione al centro di ogni tipo di mediazione linguistica e culturale. 

(2) Studi critici su civiltà e cultureche riflettono sui processi del mondo contemporaneo in una articolata dialettica tra locale e globale, estesa alle dimensioni linguistico-culturale, geografica, economica, giuridica e sociale. In questo filone rientrano anche gli studi culturali e postcolonialiche mettono in relazione il punto di vista consolidato di potere e istituzioni con quelli subalterni e marginali. 

(3) Dinamiche globali e società contemporanee, che comprendono indagini multi e interdisciplinari delle molteplici ed eterogenee dinamiche caratterizzanti la specificità e la complessità delle società e delle culture contemporanee, con particolare attenzione per la dimensione linguistica, giuridica, antropologica, sociologica, artistico-letteraria, geografica e storica. 

Il profilo internazionale delle attività di ricerca del Dipartimento è dimostrato dai numerosi progetti e iniziative scientifiche che vedono la partecipazione di colleghi stranieri, dalle convenzioni con atenei stranieri e dalla presenza di visiting professors presso la sede del Dipartimento stesso. 

Torna ad inizio pagina