Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Lidia - Lingue d'adozione  

Il Centro si propone di aggregare diversi gruppi di ricerca intorno a quel raffinatissimo dispositivo letterario antibabelico che è rappresentato dall’eteroglossia, nel senso di uso di una lingua alternativa alla propria madrelingua, una lingua altra che è la lingua di un’altra cultura. Il fenomeno ha conosciuto in Europa il suo secolo d’oro nel Settecento, in un clima di unità linguistica e culturale più compatta che in ogni altro momento della sua storia.
L’esperienza ha coinvolto personalità di primissimo piano e testi non solo letterari, come l’epistolografia (anche di tono molto pratico, per esempio gli interessantissimi scambi di lettere tra artisti e committenti e collezionisti) e la memorialistica di viaggio.
Nel mondo contemporaneo dai confini mobili, massicci fattori del tutto nuovi hanno esteso e rivestito di significati inediti le occasioni e le necessità d’uso della lingua degli altri, dando vita a nuove diglossie e nuovi bi(e pluri)linguismi senza annullare il fenomeno della scelta consapevole e programmatica, implicita nel concetto di eteroglossia, che pure può talvolta intersecare l’esperienza della costrizione,. Si tratta, principalmente, delle esperienze maturate nel mondo della migrazione e si tratta dell’impiego delle lingue internazionali nel mondo tecnico-scientifico, quando rispecchino personalità e intenzionalità stilistiche.
La finalità del Centro sarà dunque quella di condurre studi e analisi intorno alle declinazioni classiche, letterarie e non, dell’eteroglossia rispetto alle diverse lingue del mondo occidentale moderno e di promuovere indagini su parallele e omologhe esperienze nelle culture orientali.
Analogamente si concentrerà sulla individuazione di aspetti e problemi, singoli autori o gruppi di autori contemporanei coinvolti nelle attuali più diversificate esperienze dell’eteroglossia, incluse quelle ambientate nel mondo dei media e delle arti.

Pubblicazioni Progetti Notizie  
crc LIDIA

Questionario del CRC LIDIA

Il CRC sulle Lingue d'Adozione dell'Ateneo di Milano ha preparato un questionario diffuso dalla Società Dante Alighieri sulla conoscenza della letteratura italiana di stranieri all'estero.

30 settembre 2017
RSS
DIARIO CRC LIDIA  
Filtra per anno
 

Recapiti  

Torna ad inizio pagina